NEWS a cura di Cinematografo.it

<i>Nessuno mi può giudicare</i>

28 marzo 2011

Come Nessuno mai

La commedia di Bruno non molla la vetta del box office: 1.518.384 euro. Seconda la Portman, quinto Snyder, i Vanzina chiudono la top10

Non molla la vetta del box office Nessuno mi può giudicare, la commedia di Massimiliano Bruno con Raoul Bova e Paola Cortellesi: 1.518.384 euro nel weekend, la più alta media per copia (3.131 euro) e un totale di 5.321.764 euro. Secondo gradino del podio, ma a grande distanza, per la new entry Amici, amanti e... di Ivan Reitman, con Natalie Portman e Ashton Kutcher con 691.303 euro, che guida la pattuglia degli esordienti: Sucker Punch di Zack Snyder è quarto con 500.938 euro; l'horror Frozen è nono con 259.771 euro, mentre i Vanzina non vanno oltre la decima posizione con Sotto il vestito niente - L'ultima sfilata (258.910 euro). Fuori dalla top10: Silvio Forever (13°); Non lasciarmi (14°) e Space Dogs (22°). Completano le prime dieci posizioni: Amici miei - Come tutto ebbe inizio (terzo con 559.885 euro); Rango (quinto con 450.595 euro); Dylan Dog (sesto con 385.155 euro); Gnomeo & Giulietta (292.443 euro per la settima posizione) e Il rito (ottavo con 280.889 euro).

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Non ci resta che il crimine  1.991.217
    Non ci resta che il crimine

    Roma, 2018. Tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un "Tour Criminale" di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana...

  2. 2. Aquaman  1.835.877
  3. 3. Ralph Spacca Internet  1.730.410
  4. 4. Bohemian Rhapsody  1.235.303
  5. 5. Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità  1.001.504
  6. 6. City of Lies - L'ora della verità  724.556
  7. 7. La Befana vien di notte  500.266
  8. 8. Moschettieri del Re  40.348
  9. 9. Attenti al gorilla  396.597
  10. 10. Vice - L'uomo nell'ombra  377.427

Tutta la classifica