SCHEDA ARTISTA

Massimo Gaudioso

Massimo Gaudioso

Nasce a NAPOLI (Italia)

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore, attore. Lavora dall'83 al 95 come copywrighter, regista di documentari, spot, video, sigle e programmi televisivi. Nel 1995 scrive e gira il cortometraggio "Il caricatore" insieme ad altri due giovani registi, Fabio Nunziata ed Eugenio Cappuccio, che ottiene il Premio del pubblico dei giovani al Festival di Locarno. Il cortometraggio diventa film nel 1996 e vince numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Holden per la sceneggiatura al Festival di Torino, il premio Casa Rossa a Bellaria come miglior film indipendente italiano dell'anno, la targa d'oro Anec e il Ciak d'oro come migliore opera prima, il Sacher d'oro per la produzione. Insieme ai due colleghi gira nel 1997 "Un caso di forza maggiore" tratto dal racconto omonimo di Massimo Bontempelli e nel 1999 "La vita è una sola". Ottiene nel 2003 assieme ad Ugo Chiti e Matteo Garrone il David di Donatello per la sceneggiatura de "L'imbalsamatore" (2002). E' autore del soggetto e della sceneggiatura del film "Primo amore" di cui è regista lo stesso Garrone.

[1999]La vita è una sola
[1997]UN CASO DI FORZA MAGGIORE
[1996]IL CARICATORE

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Non ci resta che il crimine  1.991.217
    Non ci resta che il crimine

    Roma, 2018. Tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un "Tour Criminale" di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana...

  2. 2. Aquaman  1.835.877
  3. 3. Ralph Spacca Internet  1.730.410
  4. 4. Bohemian Rhapsody  1.235.303
  5. 5. Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità  1.001.504
  6. 6. City of Lies - L'ora della verità  724.556
  7. 7. La Befana vien di notte  500.266
  8. 8. Moschettieri del Re  40.348
  9. 9. Attenti al gorilla  396.597
  10. 10. Vice - L'uomo nell'ombra  377.427

Tutta la classifica