SCHEDA ARTISTA

Marco Spoletini

Nasce a ROMA (Italia) il 13-04-1964

BIOGRAFIA

Montatore. Lavora nel cinema dal 1990. Firma per la prima volta il montaggio di " Dejà vu", un corto di Vincenzo Scuccimarra nel 1993. Inizia nel 1994 la collaborazione con Gianluca Maria Tavarelli con "Portami via" che prosegue nei successivi film dello stesso autore: "Un amore" (1999), "Qui non è il paradiso" (2000), e "Liberi" (2002). Nel 1997 si occupa di "Tre uomini e una gamba" (1997) e nel 1998 di "Così è la vita" (1998) di Aldo Giovanni e Giacomo. Nel 1999 monta "La guerra degli Antò" e nel 2002 "Il posto dell'anima", entrambi di Riccardo Milani. Collabora con Vincenzo Salemme per "Volesse il cielo!" (2001). Cura il montaggio anche per "Velocità Massima" (2002) di Daniele Vicari e di tutti i film di Vincenzo Terracciano. Dal 2000 con "Estate romana", inizia a lavorare assiduamente con il regista Matteo Garrone. Il felice connubio continua con "L'imbalsamatore" (2002), per il quale ottiene una nomination al David di Donatello, "Primo amore" (2003), in concorso al Festival di Berlino eOrso d'argento per la migliore colonna sonora, e "Gomorra" (2008), in concorso al 61. Festival di Cannes.

FILMOGRAFIA

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica