SCHEDA ARTISTA

Juliette Lewis

Nasce a LOS ANGELES (California, USA) il 21-09-1973

BIOGRAFIA

Attrice. Figlia dell'attore Geoffrey Lewis e di Glenis Batley, designer. La sua famiglia è piuttosto numerosa: ha 11 fra fratellastri e sorellastre, dai 3 precedenti matrimoni della madre e 4 precedenti matrimoni del padre, che peraltro divorziano quando Juliette ha 2 anni. Da sempre attratta dalla recitazione, inizia la sua carriera già a 12 anni. Come adolescente precoce, diventa legalmente maggiorenne all'età di 14 anni per ottenere l'esenzione dalle leggi contro lo sfruttamento minorile, che impongono ai bambini attori di lavorare non più di 5 ore al giorno durante i giorni di scuola e di essere sorvegliati da un tutore. Juliette lascia la scuola a 15 anni e studia con l'aiuto di un insegnante privato, ma mentre prima riusciva benissimo, al college comincia ad andare male e passa un periodo piuttosto burrascoso, venendo perfino arrestata. Juliette Lewis lascia gli studi e si trasferisce ad Hollywood, vivendo per un certo periodo con l'attrice Karen Black, sua amica, per poi trasferirsi in un appartamento per conto suo. Ottiene diversi ruoli ma è con "Vite dannate" (1990) che si fa notare. Sul set inoltre nasce una relazione fra lei e Brad Pitt, co-protagonista, che dura 4 anni. Martin Scorsese e Robert De Niro la notano e così viene chiamata per "Cape Fear" (1991) e la sua interpretazione le vale ben due nominations, all'Oscar e al Golden Globe come migliore attrice non protagonista. Da quel momento la sua carriera è in costante ascesa: lavora con Woody Allen in "Mariti e mogli" del 1992, con Dominic Sena in "Kalifornia" del 1993, nuovamente al fianco di Brad Pitt, e lo stesso anno è in "Buon compleanno Mister Grape" di Lasse Hallstrom con Johnny Depp e Leonardo Di Caprio. L'anno seguente è protagonista di "Natural Born Killers" di Oliver Stone e la sua interpretazione le vale il premio Pasinetti al Festival di Venezia. Fra le sue interpretazioni inoltre "Strange Days" di Kathleen Bigelow con Ralph Fiennes (1995), "Ritorno dal nulla" (1995) con Leonardo Di Caprio, "Dal tramonto all'alba" (1996) di Robert Rodriguez, con George Clooney, Quentin Tarantino e Harvey Keitel, "Frankie e Ben - Una coppia a sorpresa" (2001) di Susan Seidelman con Judy Davis e Lili Taylor. E' sposata dal 1999 con l'attore Stephen Berra. Fra i suoi hobby c'è il collezionismo di abiti antichi e l'andare in giro con un registratore portatile per documentare il quotidiano e catturare così l'essenza della realtà, da usare per il suo lavoro in futuro. E' inoltre appartenente alla chiesa di Scientology, che annovera molti famosi attori hollywoodiani fra i suoi membri.

FILMOGRAFIA

[2007]Catch and Release
[2006]The Darwin Awards
[2004]Starsky & Hutch
[2004]Sola nella trappola
[2004]Blueberry
[2003]Old School
[2003]OSCURE PRESENZE A COLD CREEK
[2002]VIA DALL'INCUBO
[2001]FRANKIE E BEN - UNA COPPIA A SORPRESA
[2001]LE VIE DELLA VIOLENZA
[2000]Affittasi camera
[1999]Un amore speciale
[1997]Full Tilt Boogie
[1996]Dal tramonto all'alba
[1996]Conflitti del cuore
[1995]Agenzia salvagente
[1995]STRANGE DAYS
[1995]Ritorno dal nulla
[1994]Assassini nati - Natural Born Killers
[1993]Kalifornia
[1993]Buon compleanno mr. Grape
[1993]Triplo gioco
[1992]Calde notti d'estate
[1992]Mariti e mogli
[1991]Cape Fear - Il promontorio della paura
[1990]VITE DANNATE

Trova Cinema

Box office
dal 9 al 12 novembre

Incasso in euro

  1. 1. Thor: Ragnarök  1.710.317
    Thor: Ragnarök

    Thor è imprigionato dall'altro lato dell'universo senza il suo potente martello e deve lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il "Ragnarök" - la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana ...

  2. 2. Saw: Legacy  989.507
  3. 3. It  967.849
  4. 4. La ragazza nella nebbia  964.620
  5. 5. Capitan Mutanda - Il film  758.172
  6. 6. Geostorm  715.508
  7. 7. Vittoria e Abdul  650.910
  8. 8. Terapia di coppia per amanti  519.225
  9. 9. Non c'è campo  307.604
  10. 10. Mistero a Crooked House  282.903

Tutta la classifica