SCHEDA ARTISTA

Joseph Fiennes

Joseph Fiennes

Joseph Alberic Fiennes

Nasce a SALISBURY,Whiltshire (Inghilterra) il 27-05-1970

BIOGRAFIA

Attore. Joseph, insieme al fratello gemello Jacob, sono i più giovani dei sei fratelli Fiennes, che comprendono il maggiore, Ralph, attore, Martha, regista, Magnus, compositore e Sophia, attrice. Il gemello Jacob è l'unico a non aver seguito una strada artistica, preferendo invece vivere in campagna e allevare animali. I genitori (padre fotografo e madre scrittrice) hanno sempre incoraggiato i figli ad esprimere la loro creatività. Joseph, dopo aver lasciato gli studi d'arte, comincia a frequentare la compagnia teatrale dello Young Vic Theatre, studiando poi presso la Guildhall School of Music and Drama, la stessa scuola che annovera fra i suoi ex studenti altri giovani promettenti attori britannici fra cui Ewan McGregor. Joseph fa la sua prima piccola apparizione sul palcoscenico in "A month in the country" e dopo due stagioni con la Royal Shakespeare Company, ottiene il suo primo ruolo televisivo, un cammeo in una serie TV nella quale il protagonista è il fratello Ralph, "A dangerous man: Lawrence after Arabia". Il suo debutto sul grande schermo avviene nel 1996, con un piccolo ruolo nel film di Bertolucci "Io ballo da sola", il cui cast comprende Jeremy Irons e Liv Tyler, ma è il 1998 l'anno che fa conoscere ed apprezzare il suo talento grazie a tre film: "Martha da legare", "Elizabeth" al fianco di Cate Blanchett, Geoffrey Rush, John Gielgud e Richard Attenborough e "Shakespeare in love" film che vince 7 premi Oscar e gli permette di emergere dall'ombra del fratello Ralph. Nel 2000 partecipa ad un film a basso budget, "Rancid Aluminium", Nel 2001 "Il nemico alle porte" di Jean-Jacques Annaud, al fianco di Jude Law, è presentato al Festival di Berlino e "Dust" di Manchewski alla Mostra di Venezia. Nonostante il successo, Joseph Fiennes non rinuncia alla vita normale, non si fa condizionare dalla notorietà: gira ancora in metropolitana, magari con un berretto calcato sulla testa per sfuggire alle ammiratrici più agguerrite. La sua timidezza provoca il disappunto dei Direttori di Festival che lo attendono invano. Nel 2001 è successo sia a Berlino che a Venezia.

FILMOGRAFIA

[2016]Vivaldi
[2016]Risorto
[2015]El inventor de juegos
[2014]Hercules - Il guerriero 3D
[2008]The Escapist
[2007]Il colore della libertà - Goodbye Bafana
[2006]The Darwin Awards
[2006]Correndo con le forbici in mano
[2005]MAN TO MAN
[2005]The Great Raid - Un pugno di eroi
[2004]LUTHER - RIBELLE, GENIO, LIBERATORE
[2004]Il mercante di Venezia
[2001]IL NEMICO ALLE PORTE
[2001]DUST
[2001]KILLING ME SOFTLY - UCCIDIMI DOLCEMENTE
[2000]Rancid Aluminium
[1998]Elizabeth
[1998]MARTHA DA LEGARE
[1998]Shakespeare in Love
[1996]Io ballo da sola

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica