SCHEDA ARTISTA

Ivo Perilli

Nasce a ROMA (Italia) il 10-04-1902

BIOGRAFIA

Regista e sceneggiatore. Fra i pionieri del cinema, nel 1933 è autore della prima pellicola italiana con spunti neorealisti, 'Ragazzo', che viene censurata dal regime fascista. Al suo nome sono legate moltissime sceneggiature fra le quali 'Luciano Serra, pilota' di Goffredo Alessandrini, 'Il cappello a tre punte' e 'I promessi sposi', di Mario Camerini. In epoca più recente ha sceneggiato 'Guerra e Pace' e 'La diga sul Pacifico'. Fra i suoi meriti, anche quello di aver consigliato a Camerini il giovane Vittorio De Sica per la parte del protagonista de 'Gli uomini, che mascalzoni...'.

[1943]La primadonna
[1941]MARGHERITA FRA I TRE
[1933]RAGAZZO

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica