SCHEDA ARTISTA

Giorgio Piazza

Nasce a ROMA (Italia) il 16-07-1925

BIOGRAFIA

Attore e doppiatore. Inizia la carriera nelle vesti di attor giovane in piccole compagnie di prosa e, dopo essersi diplomato all'Accademia d'Arte Drammatica, entra prima nella compagnia di Tino Carraro poi, all'inizio degli anni Cinquanta, in quella di Vittorio Gassman, in cui rimane per molti anni. È in questo periodo che scopre la sua passione per il doppiaggio, lavorando alla CDC, che lascerà anni dopo per diventare presidente della CID - Cooperativa Italiana Doppiatori. Nel 1953 si avvicina al mondo del cinema interpretando un piccolo ruolo in "Balocchi e profumi" di Natale Montillo e F.M. De Bernardi, ma è un'esperienza che ripete soltanto alla fine degli anni Sessanta, quando viene chiamato sul set di "Senza sapere niente di lei" di Luigi Comencini, dove recita a fianco ad attori del calibro di Philippe Leroy e Paola Pitagora e di "Toh, è morta la nonna!" di Mario Monicelli, con Wanda Capodaglio. Gli anni Settanta lo vedono al cinema con il regista Alberto De Martino per "L'assassino... è al telefono" e "I familiari delle vittime non saranno avvertiti" e in televisione con la miniserie "L'assassinio dei fratelli Rosselli" di Silvio Maestranzi, ma l'esperienza del doppiaggio lo coinvolge sempre di più. Negli anni Ottanta - dopo aver prestato la voce, tra gli altri, a William Holden, James Mason, Michel Piccoli e Henry Fonda - ridoppia James Stewart in occasione del restauro tecnico di "La finestra sul cortile" e "La donna che visse due volte". Direttore del doppiaggio, è lui a curare le versioni italiane di "Silverado" (1985) di Lawrence Kasdan, "Balla coi lupi" (1990) di Kevin Costner e di alcune popolari serie TV tra cui "La Piovra". Lontano dal mondo dello spettacolo da 13 anni, nel 2009 gli viene tributato il Premio alla Carriera al Gran Premio Internazionale del Doppiaggio. Muore nella sua Roma pochi giorni prima di compiere 85 anni.

FILMOGRAFIA

[1973]L'assassinio dei fratelli Rosselli
[1972]I familiari delle vittime non saranno avvertiti
[1972]L'assassino... è al telefono
[1969]Senza sapere niente di lei
[1969]Sierra Maestra
[1969]To', è morta la nonna!
[1953]Balocchi e profumi

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica