SCHEDA ARTISTA

Giorgio Moser

Nasce a TRENTO (Italia) il 09-11-1923

BIOGRAFIA

Regista, documentarista, sceneggiatore. Nel 1946 è aiuto regista di Pietro Germi nel film "Il testimone". Dieci anni più tardi vince, insieme ad altri registi, il premio speciale della giuria al Festival di Cannes con il documentario "Continente perduto", che racconta il viaggio di una spedizione antropologica fra Cina e Indonesia. Lavora a lungo anche per la televisione dove, fra l'altro, realizza il film "Il reietto delle isole" con Sergio Fantoni, tratto da un romanzo di Conrad. Per il grande schermo firma "Blue Dolphin" (1990), "Violenza segreta" (1963, con Giorgio Albertazzi e Enrico Maria Salerno) e "Un po' di Cielo" (1955, con Peppino De Filippo). E' padre di Stefano, anche lui regista, e di Andrea, tecnico del suono vincitore di più David di Donatello. Muore nella sua abitazione di Roma a 81 anni, dopo una lunga malattia.

[1947]Il delitto di Giovanni Episcopo
[1946]L'APOCALISSE

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica