SCHEDA ARTISTA

Giorgio Moser

Nasce a TRENTO (Italia) il 09-11-1923

BIOGRAFIA

Regista, documentarista, sceneggiatore. Nel 1946 č aiuto regista di Pietro Germi nel film "Il testimone". Dieci anni pių tardi vince, insieme ad altri registi, il premio speciale della giuria al Festival di Cannes con il documentario "Continente perduto", che racconta il viaggio di una spedizione antropologica fra Cina e Indonesia. Lavora a lungo anche per la televisione dove, fra l'altro, realizza il film "Il reietto delle isole" con Sergio Fantoni, tratto da un romanzo di Conrad. Per il grande schermo firma "Blue Dolphin" (1990), "Violenza segreta" (1963, con Giorgio Albertazzi e Enrico Maria Salerno) e "Un po' di Cielo" (1955, con Peppino De Filippo). E' padre di Stefano, anche lui regista, e di Andrea, tecnico del suono vincitore di pių David di Donatello. Muore nella sua abitazione di Roma a 81 anni, dopo una lunga malattia.

[1947]Il delitto di Giovanni Episcopo
[1946]L'APOCALISSE

Trova Cinema

Box office
dal 19 al 22 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pių belli  1.196.456
    Gli anni pių belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica