SCHEDA ARTISTA

Damiano Damiani

Damiano Damiani

Nasce a PASIANO, Pordenone (Italia) il 23-07-1922

BIOGRAFIA

Sceneggiatore e regista. Dopo aver studiato pittura all'Accademia di Brera, a Milano, nel 1946 si trasferisce a Roma dove entra nel cinema come scenografo e sceneggaitore di opere non di rilievo. Dopo un'intensa attività documentaristica, nel 1959, esordisce alla regia con "Il rossetto". Negli anni Sessanta dirige "Il Sicario" (1961) e "La rimpatriata" (1963) ma soprattutto "L'isola di Arturo" (1963, da un romanzo di Elsa Morante), "Il giorno della civetta" (1968, da uno scritto di Leonardo Sciascia), "Confessione di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica" (1970) "L'Istruttoria è chiusa" (1971). Degli anni Ottanta è "L'inchiesta" (1986) ambientato ai tempi di Cristo. Fra l'altro, ha riscosso un notevole successo di pubblico con lo sceneggiato televisivo a puntate "La Piovra" (1984).

[2003]Cesare Zavattini
[1998]Onorevoli detenuti
[1973]Il delitto Matteotti

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica