SCHEDA ARTISTA

Christoph Waltz

Christoph Waltz

Nasce a VIENNA (Austria) il 04-10-1956

BIOGRAFIA

Attore. Figlio di Elisabeth Urbancic, stilista, e Johannes Waltz, tecnico di scena, dopo aver studiato recitazione al Max-Reinhardt-Seminar di Vienna va a New York dove completa gli studi al Lee Strasberg Theater Institute. A New York incontra la prima moglie, con la quale ritorna a Vienna e poi si trasferisce a Londra. Dopo aver lavorato, nel corso degli anni Ottanta, principalmente in teatro, raggiunge la notorietà soprattutto grazie ai numerosi ruoli e alle apparizioni in film e mini-serie televisive di successo che ottengono anche numerosi premi nel suo paese. Per il cinema, invece, si ricordano soprattutto i ruoli all'interno di due film di Krzysztof Zanussi, "Vita per vita. Maximilian Kolbe" (1991) e "Fratello del nostro Dio" (1997). La sua carriera cinematografica decolla però solo nel 2009, quando Quentin Tarantino lo sceglie per interpretare il Col. Hans Land nel film "Bastardi senza gloria", ruolo grazie al quale si aggiudica il premio come migliore attore al 62° Festival di Cannes, il Golden Globe come miglior attore non protagonista, il BAFTA Best Suppoting Actor Award e, soprattutto, l'Oscar come miglior attore non protagonista. Negli anni successivi lavora con registi come Michel Gondry, ("The Green Hornet", 2011) e Roman Polanski ("Carnage", 2011). Il sodalizio con Tarantino lo porta, nel 2013, a vincere il suo secondo Oscar (ancora una volta come miglior attore non protagonista) per il ruolo del Dr. King Shultz in "Django Unchained". Con questo film si aggiudica anche il Golden Globe e il BAFTA nella stessa categoria. Sempre nel 2013, Waltz ha diretto la sua prima opera lirica, "Der Rosenkavarlier" di Richard Strauss. La produzione ha debuttato a dicembre 2014 al Vlaamse Opera di Antwerp, condotto da Dmitri Jurowski e Philipp Pointner. Il 1 dicembre 2014, ha impresso le proprie impronte sulla celebre Hollywood Walk of Fame. Nel 2018 è chiamato a far parte della Giuria del Concorso della 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

FILMOGRAFIA

[2018]Alita - Angelo della battaglia
[2017]La ragazza dei tulipani
[2017]Downsizing - Vivere alla grande
[2017]Reykjavik
[2016]The Legend of Tarzan
[2015]Spectre
[2014]Muppets Most Wanted
[2014]Come ammazzare il capo 2
[2014]Big Eyes
[2013]The Zero Theorem - Tutto è vanità
[2012]Django Unchained
[2011]I tre moschettieri
[2011]Carnage
[2011]Come l'acqua per gli elefanti
[2009]Bastardi senza gloria
[2009]The Green Hornet
[2004]Berlin Blues
[1997]FRATELLO DEL NOSTRO DIO
[1994]GIACOBBE
[1991]VITA PER VITA. MAXIMILIAN KOLBE

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. Mamma mia! Ci risiamo  676.251
    Mamma mia! Ci risiamo

    Il film andrà avanti e indietro nel tempo per mostrare come le relazioni stabilitisi nel passato influenzeranno il presente... Preparatevi a cantare e ballare, ridere ed amare di nuovo....

  2. 2. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa  638.515
  3. 3. The Equalizer 2 - Senza perdono  594.179
  4. 4. Gotti - Il primo padrino  530.529
  5. 5. Mission: Impossible - Fallout  472.005
  6. 6. Slender man  348.397
  7. 7. Resta con me  306.555
  8. 8. Un affare di famiglia  236.065
  9. 9. Sulla mia pelle  200.204
  10. 10. La profezia dell'armadillo  147.061

Tutta la classifica