SCHEDA ARTISTA

Cesare Zavattini

Nasce a LUZZARA, Reggio Emilia (Italia) il 20-09-1902

BIOGRAFIA

Scrittore, soggettista e sceneggiatore. Dopo aver abbandonato la facoltà di Giurisprudenza di Parma inizia a scrivere per alcune testate giornalistiche locali. Nel 1930 si trasferisce a Milano e l'anno seguente pubblica il suo primo libro a sfondo umoristico, "Parliamo tanto di me", cui fanno seguito "I poveri sono matti" (1937), "Io sono il diavolo" (1941) e "Totò il buono" (1943). Nel 1935 scrive la sua prima sceneggiatura, "Darò un milione", che viene realizzata da Mario Camerini. Nel corso della sua lunga carriera scrive e collabora con i più importanti personaggi del panorama cinematografico italiano del dopoguerra, Camillo Mastrocinque, Alessandro Blasetti, Luchino Visconti. Fondamentale è l'incontro con Vittorio De Sica nel 1943. Il loro sodalizio artistico, durato fino alla morte di De Sica nel '74, dà vita ad opere come "Sciuscià" (1946) e "Ladri di biciclette" (1948) considerati capolavori del neorealismo. Anche dopo la crisi del neorealismo i due hanno continuato a scrivere pagine di grande cinema italiano con film come "La Ciociara" (1961) e "Il giardino dei Finzi Contini" (1970), che hanno riscosso successo e premi internazionali. Nel 1982, ormai ottantenne, decide di debuttare dietro la macchina da presa con "La veritàaaa ..." (1982) un film surreale di egli stesso è anche interprete. Ha espresso la sua creatività anche nella pittura, nel collage e nella grafica. Ha avuto due figli, Arturo, direttore della fotografia e gallerista d'arte, Marco, anche lui sceneggiatore, e una figlia.

[1982]LA VERITAAAA

Trova Cinema

Box office
dal 15 al 18 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Cinquanta sfumature di rosso  5.897.856
    Cinquanta sfumature di rosso

    Credendo di essersi lasciati alle spalle delle presenze oscure del loro passato, Christian ed Ana, novelli sposi, condividono un legame inossidabile e vivono una vita di lusso. Ma proprio quando lei entra pienamente nel ruo...

  2. 2. The Post  1.411.716
  3. 3. Ore 15:17 - Attacco al treno  1.205.817
  4. 4. Maze Runner - La rivelazione  609.218
  5. 5. Sono tornato  548.445
  6. 6. L'uomo sul treno - The Commuter  403.175
  7. 7. I primitivi  388.068
  8. 8. Chiamami col tuo nome  310.798
  9. 9. Made in Italy  214.805
  10. 10. L'ora più buia  202.834

Tutta la classifica