SCHEDA ARTISTA

Bertrand Tavernier

Bertrand Tavernier

Nasce a LIONE (Francia) il 25-04-1941

BIOGRAFIA

Regista. Figlio del poeta René Tavernier. Appassionato di cinema fin da piccolo, abbandona gli studi di legge per diventare critico cinematografico. Scrive per il 'Positif' e i 'Cahiers du Cinéma' e inoltre firma diversi libri, alcuni dei quali sul cinema americano. Inizia a dirigere realizzando alcuni sketches per poi esordire nel 1973 con "L'orologiaio di Saint Paul" (L'horologier de Saint-Paul, 1973) - Orso d'argento al Festival di Berlino 1974 - che ha come protagonista l'attore Philip Noiret, che diventerà uno dei collaboratori preferiti del regista. Dopo aver girato "Che la festa cominci" (Que la fête commence..., 1974) - due César: miglior regia e miglior sceneggiatura - e "Il giudice e l'assassino" (Le juge et l'assassin, 1975) - César per la miglior sceneggiatura - si prende un periodo di pausa per poi tornare a dirigere nel 1980 "La morte in diretta" (La mort en direct), candidato all'orso d'oro al Festival di Berlino. Nel 1984 ha un grande successo di critica presentando a Cannes "Una domenica in campagna" (Une dimanche à la campagne) - miglior regia a Cannes e due César: miglior regia e miglior sceneggiatura. Con "Round midnight - A mezzanotte circa" - Nastro d'argento come regista del miglior film straniero - ottiene un grande successo internazionale. Nel 1995 suscita molte polemiche la sua vittoria dell'Orso d'oro al Festival del Cinema di Berlino con "L'esca" (L'appât). Nel 1996 dirige "Capitan Conan"- César come miglior regista - seguito della sua saga sulla Prima Guerra Mondiale "La vita e nient'altro" (La vie et rien d'autre, 1989). Nel 1997 realizza un documentario su un complesso di case popolari alla periferia di Parigi: "De l'autre coté du périph". Fra gli altri suoi documentari si annovera un ritratto dello scrittore Philippe Soupault, un viaggio nelle tradizioni musicali del sud degli Usa ("Mississippi Blues") e uno sguardo alla sua città natale "Lyon, regard intérieur".

[2004]La piccola Lola
[2002]LAISSEZ-PASSER
[1998]RICOMINCIA DA OGGI
[1997]Capitan Conan - Un cane lupo non è un lupo
[1995]L'esca
[1995]ELOISE LA FIGLIA DI D'ARTAGNAN
[1992]LEGGE 627
[1991]LA GUERRA SENZA NOME
[1991]Contre l'oubli
[1990]Daddy Nostalgie
[1989]La vita e niente altro
[1988]LYON, LE RAGARD INTERIEUR
[1987]QUARTO COMANDAMENTO
[1986]ROUND MIDNIGHT - A MEZZANOTTE CIRCA
[1984]UNA DOMENICA IN CAMPAGNA
[1984]Mississippi Blues
[1984]PAYS D'OCTOBER
[1983]L'OTTOCENTESIMA GENERAZIONE
[1983]Ciné citron
[1982]PHILIPPE SOUPAULT ET LE SURREALISME
[1981]COLPO DI SPUGNA
[1980]LA MORTE IN DIRETTA
[1980]UNA SETTIMANA DI VACANZA
[1977]I MIEI VICINI SONO SIMPATICI
[1976]IL GIUDICE E L'ASSASSINO
[1975]Che la festa cominci...
[1973]L'orologiaio di Saint-Paul
[1964]L'AMORE E LA CHANCE
[1964]UNA MATTA VOGLIA DI DONNA

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica