SCHEDA ARTISTA

Barbara Folchitto

Barbara Folchitto

Nasce a NAPOLI (Italia)

BIOGRAFIA

Attrice. Laureata in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, è interprete di cinema, teatro e televisione. Si è formata in ambiti internazionali come la Royal Academy of Dramatic Art di Londra, il Berlinale Talent Campus di Berlino e il Biennale College Teatro di Venezia. Ha inoltre frequentato i corsi di Prima del teatro - Scuola Europea per l'Arte dell'Attore di San Miniato (Pisa). Tra i suoi insegnanti figurano Nicolaj Karpov, Emma Dante, Serena Sinigaglia, Danio Manfredini, Fabrizio Arcuri, Giancarlo Sepe, Vincenzo Manna, Ivana Chubbuck, Lluis Pasqual. A partire dal 1997 ha preso parte a varie produzioni teatrali: "Roberto Zucco" (di Bernard Marie Koltés regia di Vincenzo Manna), "Napoletango" (di Giancarlo Sepe), "Il Figlio" (di Paolo Zuccari), "Il Gabbiano" (di Anton Cechov nella versione di Martin Crimp diretta da Sandro Mabellini), "La Bottega del Caffè" (di Rainer W. Fassbinder regia di Paolo Giorgio), "Guerra Civile" (di Pasquale Chessa regia di Gianfranco Pannone), "Madre e Assassina" (di Teatrino Clandestino regia di Pietro Babina), le commedie di Carlo Goldoni "Il Bugiardo" (regia di Marinella Anaclerio e Flavio Albanese) e "La Locandiera" (regia di Marinella Anaclerio), "La Cerimonia" (di Giuseppe Manfridi regia di Walter Manfré), "Edipo Re" di Sofocle regia di Gabriele Lavia), "La Bottega del Pane" (di Bertolt Brecht regia di Giancarlo Sammartano), "La Memoria e l'Oblio" (di Augusto Zucchi). Il debutto sul grande schermo avviene con "Lo zio indegno" (1989, di Franco Brusati) e negli anni sono seguite diverse altre interpretazioni per registi come Stefano Mordini, Fabio Conversi, Neri Parenti, Massimiliano Bruno e Ferzan Ozpetek. Nel 2008 riceve il Nastro d'Argento come miglior attrice per il cortometraggio "Marta con la A" di Emiliano Corapi. Tra le altre attività, è socia fondatrice del Cinema Bistrot Kino di Roma e fa parte del gruppo di narrazione Voci nel Deserto. Lei stessa si definisce "attrice, essere umano, creatrice di idee andando in motorino".

FILMOGRAFIA

[2013]Colpi di fortuna
[2012]Viva l'Italia
[2012]Buongiorno papà
[2011]Lezioni di cioccolato 2
[2010]Boris - Il film
[2010]Nessuno mi può giudicare
[2006]Marta con la A
[2005]Cuore sacro
[2005]Provincia meccanica
[2004]Io che amo solo te
[2003]La finestra di fronte
[2002]Biuti Quin Olivia
[2001]Malefemmene
[2000]Bibo per sempre
[2000]Le fate ignoranti
[1999]Borderline
[1989]Lo zio indegno

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Non ci resta che il crimine  1.991.217
    Non ci resta che il crimine

    Roma, 2018. Tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un "Tour Criminale" di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana...

  2. 2. Aquaman  1.835.877
  3. 3. Ralph Spacca Internet  1.730.410
  4. 4. Bohemian Rhapsody  1.235.303
  5. 5. Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità  1.001.504
  6. 6. City of Lies - L'ora della verità  724.556
  7. 7. La Befana vien di notte  500.266
  8. 8. Moschettieri del Re  40.348
  9. 9. Attenti al gorilla  396.597
  10. 10. Vice - L'uomo nell'ombra  377.427

Tutta la classifica