SCHEDA ARTISTA

Anthony Minghella

Anthony Minghella

Nasce a RYDE, Isola di Wight (Gran Bretagna) il 06-01-1954

BIOGRAFIA

Regista, sceneggiatore e produttore. Nato e cresciuto sull'Isola di Wight, in una famiglia di gelatai italiani, insegna all'università di Hull finché non comincia a scrivere sceneggiature. Nel 1984 viene nominato miglior drammaturgo dell'anno dai London Theatre Critics e nel corso della sua carriera scrive numerosi drammi radiofonici oltre all'episodio pilota della serie tv "Inspector Morse" (1987-1990). L'esordio alla regia cinematografica è del 1990 con "Il fantasma innamorato", premio BAFTA per la miglior sceneggiatura, cui seguono appena dieci film, la maggior parte dei quali però ottiene i più importanti riconoscimenti internazionali e viene accolta con successo da pubblico e critica. Primo tra tutti, "Il paziente inglese", realizzato nel 1996, gli vale il premio Oscar per la miglior regia (era candidato anche per la miglior sceneggiatura). Il film si porta a casa altre 8 statuette (tra cui il premio a Juliette Binoche come miglior attrice non protagonista). Tre anni dopo Minghella realizza "Il talento di Mr. Ripley", che viene candidato a cinque premi Oscar tra cui quello per la miglior sceneggiatura non originale, sempre sua. Nel 2003 dirige "Ritorno a Cold Mountain" che riceve sette nominations agli Oscar e vale a Renée Zellweger la statuetta come miglior attrice non protagonista. Nel 2006 torna dietro la macchina da presa con il film "Complicità e sospetti" e nel 2008 realizza un film Tv per la BBC "The No.1 Ladies' Detective Agency". Proprio a pochi giorni dalla messa in onda di questa sua ultima fatica è stato ricoverato al London's Charing Cross Hospital per rimuovere un nodulo alla gola ma muore a soli 54 anni, in seguito a un'emorragia. Oltre alla moglie Carol Choa, coreografa, il regista ha lasciato il figlio Max, attore, e la figlia Hannah, dirigente della Sony Pictures Animation. Accanto alle attività di regista e sceneggiatore, Minghella si è dedicato anche alla produzione cinematografica, spesso insieme a Sydney Pollack. Appassionato di opera, nel 2005 ha diretto una versione della "Madama Butterfly" di Puccini, con le coreografie della moglie Carolyn, portata in scena all'English National Opera di Londra e alla Metropolitan Opera di New York. Tra i suoi progetti in via di sviluppo c'era il libretto per una nuova opera dal titolo "Daedalus" da realizzare insieme al compositore Osvaldo Golijov e la trasposizione cinematografica del romanzo "La nona vita di Louis Drax" scritto da Liz Jensen.

[2006]Espiazione

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica