SCHEDA ARTISTA

Alfonso Cuarón

Alfonso Cuarón

Nasce a CITTA' DEL MESSICO (Messico) il 28-11-1961

BIOGRAFIA

Regista e sceneggiatore. Messicano, ha studiato cinema e filosofia all'Università nazionale. Ha lavorato come aiuto regista in diversi film ed ha diretto numerosi programmi per la tv. Ha esordito alla regia con "Sólo con tu pareja", campione d'incassi nel 1992. Nel 1993 con l'episodio "Murder Obliquely", della serie "Fallen Angels", ha vinto il premio Cable ACE per la miglior regia. Dopo "A Little Princess", è sbarcato a Hollywood dove ha realizzato il suo terzo lavoro, "Paradiso Perduto" (1998), con Gwyneth Paltrow e Ethan Hawke. Col nuovo millennio lavora intensamente e dirige film che avranno tutti grande successo di critica e pubblico. Inizia nel 2000 con "Y tu mamà tambièn - Anche tua madre" che, alla 58ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, gli fa vincere il premio per la migliore sceneggiatura e fa ottenere il premio Mastroianni alla giovane coppia di attori emergenti Gael García Bernal e Diego Luna. Nel 2004 arriva a girare l'ambìto terzo episodio dell'amatissima saga "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban" che lo porta all'attenzione del grande pubblico. Due anni dopo sceglie Clive Owen come protagonista de "I figli degli uomini", film ambientato in un futuro apocalittico in cui non nascono più bambini. La pellicola viene presentata come première a Venezia nel 2006 e ottiene tre candidature all'Oscar: per la miglior sceneggiatura non originale, la fotografia e il montaggio. Nel 2008 è chiamato a far parte della giuria del 61mo Festival di Cannes. Dopo aver prodotto il film dell'amico Guillermo del Toro "Il labirinto del fauno" (2006), acclamato in tutto il mondo, ha fondato la società di produzione indipendente Cha Cha Cha con i colleghi registi messicani del Toro e Alejandro Gonzáles Iñárritu, con i quali ha prodotto il film di Iñárritu "Biutiful2 (2010), candidato agli Academy Awards e ai BAFTA. Nel 2013 dirige "Gravity", interpretato da Sandra Bullock e George Clooney, che apre il festival di Venezia, vince sette premi Oscar e incassa al box office mondiale 700 milioni di dollari a fronte di un budget di 100. Il film era stato nominato a 10 premi Oscar, guidando la classifica delle nomination. Nel 2014 ha prodotto e realizzato l'episodio pilota della serie televisiva fantascientifica "Believe". Nel 2015 è ancora una volta a Venezia, ma in veste di presidente della Giuria del concorso ufficiale. E' divorziato dall'attrice messicana Mariana Elizondo dal 1980 al 1993, con la quale ha avuto un figlio, Jonàs, nato nel 1981 e divenuto anche lui attore e regista. Nel 2001 Cuaròn sposa l'attrice e modella italiana Annalisa Bugliani, conosciuta mentre promuove il film "Y tu mamà tambièn" a Venezia. I due hanno una figlia, Tess Bu, nata il 24 dicembre 2003 e un figlio Olmo Teodoro, nato il 24 gennaio 2005.

[1998]Too Smooth

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica